Costituzione della Repubblica Italiana (1947)

Costituzione della Repubblica Italiana (1947)

Anteprima Scarica anteprima
Conoscere la Costituzione è un diritto e, insieme, un dovere di ogni cittadino. A maggior ragione in un momento in cui questo testo affascinante e fondamentale è al centro dell’attenzione di tutti per le riforme che stanno interessando alcune sue parti. Per citare le parole di Lucio Villari, la nostra carta costituzionale, frutto del lavoro dei padri costituenti che ne approvarono il testo definitivo nel dicembre del 1947, è «tra le più dirette ed esplicite nella rivendicazione e nella difesa dei valori democratici». Ancora oggi, la nostra Costituzione rappresenta i principi e i valori fondamentali per l’Italia: la democrazia, la libertà, l’uguaglianza, il rispetto per la dignità umana e la difesa dei diritti inviolabili dell’uomo. L’edizione proposta da Utet, di grande successo in libreria fin dalla sua prima uscita, non è un commento specialistico al testo costituzionale ma un volume agile, aggiornato e pieno di spunti interessanti di tipo storico e culturale, arricchito com’è dai saggi di due voci eccellenti della cultura italiana: lo storico Lucio Villari e il linguista Tullio De Mauro.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    128

Ti potrebbe interessare