Gli uomini illustri

Gli uomini illustri

Anteprima Scarica anteprima
«Tu mi esorti affinché io esponga in ordine cronologico gli autori cristiani, tutti gli autori che dalla morte di Cristo fino al quattordicesimo anno dell’imperatore Teodosio hanno lasciato qualche opera notevole sulla Santa Scrittura.» Così Girolamo, nel prologo della sua opera più celebre, descrive le biografie da lui dedicate a Uomini Illustri, scritte verso la fine del 392 su proposta del prefetto del pretorio Destro. Nasce così una raccolta composta da 135 capitoli, dedicati ad altrettanti auctores, a partire dall’apostolo Pietro fino allo stesso Girolamo, modellata sul De viris illustribus di Svetonio e sul Brutus di Cicerone. Il libro riscosse nei secoli medievali grande successo, tanto che lo stesso Agostino non mancò di sottolinearne la grande utilità. Un'opera che, prima nel suo genere, costituisce una fonte fondamentale di documentazione per la storia della letteratura cristiana antica.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    86

Ti potrebbe interessare