I viaggi di Corentin

I viaggi di Corentin

Anteprima Scarica anteprima

Dall’autore bestseller da oltre 400 mila copie, una straordinaria raccolta di racconti per adulti e bambini. Un libro onirico, profondo, unico.

Corentin è un bambino speciale. Non ci sono vincoli alla sua immaginazione sconfinata. Lui sa viaggiare nel tempo, nello spazio, nei ricordi. È in grado di trasformarsi in un re che parla coi fiori, ma all’occorrenza sa intrattenere lunghe chiacchierate con la scala a pioli nel garage dello zio o con la vecchia automobile della mamma. Soprattutto… sa riconoscere una strega! Riconoscere le streghe non è cosa da poco. Gli adulti, ad esempio, non ci riescono. E così quelle megere se ne approfittano e risucchiano loro la fantasia. Li rendono grigi. Sterili. Vuoti. Per fortuna ci sono Corentin e i suoi amici, una squadra di bambine e bambini ribelli e determinati, che non hanno paura di osare, credere, far correre l’immaginazione come libellule al galoppo tra le stelle. Solo così le streghe possono essere sconfitte. Solo così il grigio dilagante del nostro mondo può essere fermato. Il nuovo libro di Michel Bussi è un capolavoro illustrato che parla ad adulti e bambini attraverso racconti allegorici, semplici e profondissimi insieme, specchio dei nostri giorni. In una realtà in cui la tecnologia tende a isolare e atomizzare l’uomo, Bussi ci sfida a usare il potere della fantasia. Ci sfida a leggere, osservare, ascoltare, lasciarci trascinare dai colori, dall’arte e dalla gratuità dell’amicizia.

Dettagli libro

Sull'autore

Michel Bussi

Michel Bussi è l’autore francese di gialli attualmente più venduto oltralpe. È nato in Normandia, dove sono ambientati diversi suoi romanzi e dove ha insegnato geografia all’Università di Rouen. Tra i suoi libri per adulti, amati e tradotti in tutto il mondo, ricordiamo Ninfee nere (2011), Tempo assassino (2016), Non lasciare la mia mano e Mai dimenticare (2017), Il quaderno rosso e La doppia madre (2018) e La Follia Mazzarino (2019). I Viaggi di Corentin è il suo eccezionale esordio nella letteratura per ragazzi.

Ti potrebbe interessare