La versione del tardigrado improbabile Storia della casualità nella vita

La versione del tardigrado improbabile

Storia della casualità nella vita

Anteprima Scarica anteprima

Dal creatore di “Scienza Brutta” vincitore del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2020.

Pino Omino, per gli amici Mino, per i nemici Vino, ha combinato un bel casino alla ditta di balocchi Oplallà® e ora suda come una lumaca di fronte al Santo Tribunale del Tragico Divertimento Pernullabuffo. Accanto a lui c’è Vincenzo, il tardigrado improbabile, arrivato dalle profondità del cosmo per soccorrerlo con la sua paradossale versione dei fatti: di chi è, in realtà, la colpa? Di Omino, o piuttosto del caso che l’ha condotto sino a lì? In quest’opera dallo stile inconfondibile il Capitano Barbascura X affida a uno dei suoi personaggi più noti sul web il ruolo di un microscopico Virgilio, nostra guida in un viaggio indietro nel tempo alle origini della vita sulla Terra. Attraverso dibattute teorie e ipotesi scientifiche, a partire dal Big Bang, il “peto primordiale”, Vincenzo il tardigrado ricostruisce per noi le circostanze casuali, talmente improbabili da essere quasi impossibili, che hanno determinato l’aggregarsi di atomi, molecole e poi cellule in strutture sempre più grandi e complesse. Assisteremo così, tra le altre cose, al funzionamento del DNA e del suo sacro trascrittore, entreremo all’interno di una cellula, faremo la conoscenza con enzimi Super Saiyan, impareremo un sacco di faccende imbarazzanti sulla differenziazione cellulare. Con le illustrazioni di un fumettista di culto, Barbascura X firma un libro di divulgazione illuminante e irriverente, capace di fissare i concetti alla base della biologia in un’avvincente ricerca sulle dinamiche che hanno reso possibile l’esistenza.

Dettagli libro

Sull'autore

BarbascuraX

BarbascuraX è uno dei divulgatori scientifici più seguiti del web, divenuto celebre grazie al suo format “Scienza Brutta”. Ha un dottorato in chimica ed è autore di libri, programmi TV, spettacoli teatrali e podcast di successo, nonché vincitore del prestigioso Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi 2020.

Ti potrebbe interessare