Manifesti romantici e altri scritti della polemica classico-romantica

Manifesti romantici e altri scritti della polemica classico-romantica

Anteprima Scarica anteprima

Il romanticismo è stato il movimento spirituale più profondo e più vasto del secolo passato e ha proiettato raggi vivissimi sui primi decenni del XX secolo. Di spiriti romantici siamo ancora compenetrati; di molte forme del romanticismo ancora viviamo e soffriamo; di molte sue idee ancora ci facciamo una forza; altre consideriamo una debolezza e un pervertimento. È dunque giusto che gli storici, riguardando nel suo complesso l’Ottocento, tentino di chiarire che cosa sia stato il romanticismo nella vita italiana, quali principii, quali tendenze, quali forme esso abbia avuto presso di noi. Comprendere l’immediato passato significa in tal caso ripensare le vie percorse, per meglio vedere in noi stessi, capire il nostro presente, scorgere le vie nuove.

In una nuova versione digitale, approntata da Utet e corredata di un valido compendio esegetico fruibile in modalità ipertestuale, sono qui raccolti i più celebri Manifesti romantici dell’Ottocento e i principali scritti del «Conciliatore» sul Romanticismo.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    815
  • A cura di

  • Collana

Ti potrebbe interessare