Anteprima Scarica anteprima
Agnolo Ambrogini, detto Poliziano, vive nella Toscana del Quattrocento. Del suo lavoro di letterato sono giunte fino a noi più di un centinaio di rime, la maggior parte in singole ottave. Una produzione che tocca temi giocosi e disimpegnati ispirati ai canoni dell'amor cortese. Un saggio delle poesie del Poliziano viene pubblicato oggi da Utet in un'edizione critica digitale completa di un apparato di note accessibili mediante ipertesto.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    985
  • A cura di

  • Collana

Ti potrebbe interessare