Mattia Filippini

Mattia Filippini è nato a Brescia nel 1984. Ha vissuto per molti anni a Bologna dove ha studiato lettere all’università e si è laureato con una tesi sull’importanza del linguaggio parlato nella scrittura di romanzieri come Ermanno Cavazzoni, Daniele Benati, Paolo Nori, Ugo Cornia e di poeti come Raffaello Baldini e Nino Pedretti. Dal 2010 è redattore di Tupolev!, rivista online che si occupa di narrativa, recensioni, fumetti, illustrazioni e bizzarrie varie. Ha pubblicato racconti sulle riviste La Luna di Traverso, Colla, Finzioni e Inutile e i romanzi Qualcuno era un po' grasso (Senzapatria, 2011) e Ciarlatani (Blonk, 2013).